Le parole che mancano al cuore di Fabio Canino

Appuntamenti segreti, incontri fugaci, storie nascoste: del resto “i calciatori gay non esistono” e per Matteo, che gioca in una squadra di Serie A, questa è l’unica vita possibile. Quando conosce Thiago, un fenomeno scoperto ancora bambino nelle favelas, il suo mondo viene sconvolto. E tra i due nasce un’intesa che si trasforma in un sentimento sempre più profondo.

Le parole che mancano al cuore” è una storia d’amore intensa, è denuncia dell’ipocrisia del mondo del calcio italiano (e non solo), è la lotta di due anime nel trovare la propria strada, nonostante tutto e tutti. .

Dalle parole alle immagini, abbiamo seguito il nostro Fabio Canino con filmati “rubati”, tra campetti da calcio e spogliatoi, tentando di intercettare con ironia rivelazioni in grado di squarciare il velo di silenzio sull’omosessualità nel calcio (visitate la nostra pagina Facebook per vederli tutti!).

Inoltre, l’autore è anche protagonista di diversi eventi: il 2 maggio, giorno dell’uscita di “Le parole che mancano al cuore”, presenta il suo libro negli spazi di RED laFeltrinelli di via Tomacelli a Roma, alle 18, in compagnia di Myrta Merlino e Marco Tardelli.

 È poi possibile incontrarlo al Salone del Libro di Torino: l’appuntamento è in Sala Bianca, domenica 12 maggio alle 16.30: l’autore presenta il suo libro e conversa con Darwin Pastorin.