L’uomo di Calcutta

Il romanzo d’esordio di Abir Mukherjee, “L’uomo di Calcutta”, è il primo di una pluripremiata serie, che sarà integralmente pubblicata da SEM. Il best seller vede come protagonista Sam Wyndham, giovane veterano britannico della Grande Guerra con un passato doloroso: sceglierà Calcutta per voltare pagina.

Mukherjee, giovane autore di origine indiana, è cresciuto nell’Ovest della Scozia. Per questo suo romanzo d’esordio è stato ispirato dal desiderio di saperne di più sul colonialismo britannico in India, periodo cruciale della storia angloindiana che sembra essere stato quasi dimenticato.

Leggi tutto “L’uomo di Calcutta”

Un libro che riguarda tutti

Un libro che riguarda tutti, indistintamente, non solo chi prega dal mare. Questo abbiamo pensato leggendo “Preghiera del mare” di Khaled Hosseini, questo dicevano anche i brividi che segnavano la pelle, riga dopo riga, illustrazione dopo illustrazione.

Pubblicare un libro sulla tragedia dei migranti in Italia in questo periodo − piaccia o non piaccia − è un atto politico. È qualcosa che travalica il potere delle parole, della letteratura e in questo caso anche delle (bellissime) immagini.

Leggi tutto “Un libro che riguarda tutti”