Vota chi legge

Prima delle elezioni, un po’ per gioco, un po’ come augurio, abbiamo lanciato la campagna #VotaChiLegge. Perché nel relativismo universale nel quale la politica di oggi vive, in quel “eh ma allora gli altri…”, in quella tifoseria partitica, forse qualche faro guida esiste ancora.

La cultura: noi parliamo di libri e di lettura,  ovvio, perché è quello che facciamo, ma nella nostra accezione la cultura abbraccia ogni forma del sapere. Musica, scienza, arte, storia, moda, politica . Perché – contrariamente a quello che si è detto – con la cultura si può, si deve poter vivere e prosperare.

Leggi tutto “Vota chi legge”

L’ultima diva dice addio

Giovedì in SEM c’è stata la presentazione del libro esordio di Vito di Battista: “L’ultima diva dice addio” con l’introduzione di Antonio Riccardi.

“Dimentico sempre tutto quello che avevo deciso di ricordare a perfezione: i finali dei grandi classici, i nomi delle donne più potenti della storia; le notti che pensavo fossero le mi­gliori di tutta una vita e le scadenze dei debiti. La sacrilega verità che la strada migliore sia sempre quella che qualcun altro ha già percorso, quindi bisognerebbe solo imparare a restarsene in silenzio e imitare chi è stato più lungimirante di noi.”

Leggi tutto “L’ultima diva dice addio”

L’elogio della follia

Per festeggiare il primo anno della casa editrice, SEM ha organizzato un incontro sull’editoria indipendente. Riccardo Cavallero ha fatto gli onori di casa introducendo gli ospiti: Eugenia Dubini (NN Editore), Sandro Ferri (edizioni E/O), Pietro Biancardi (Iperborea) e Barbara Riatti di Gfk Italia.

Leggi tutto “L’elogio della follia”