Somare di Federico Boni

Somare”, romanzo d’esordio di Federico Boni, nasce con un obiettivo preciso: raccontare la comunità LGBT in termini diversi da come viene raffigurata.

Questo irriverente romanzo ha come protagonisti quattro amici: Eleonora, “frociarola doc” che oramai esce solo in locali gay; Andrea, critico cinematografico sul web sottopagato; Marco, Mister Gay Roma 2012 avverso alle relazioni durature e Michelangelo, finanziere gay.

Eleonora, Andrea, Marco e Michelangelo si divertono, indugiano in feste, alcool, rapporti occasionali e app di appuntamenti. Nel loro mondo ognuno è libero di essere se stesso senza filtri, una realtà lontana da quella che la comunità LGBT era abituata a vivere anni fa. “Somare” è il racconto della profonda amicizia di questi quattro ragazzi che cercano di navigare nel mondo degli adulti a testa alta, tra una citazione pop e un’altra.  

Federico Boni, giornalista e editor di Spetteguless.it, sito di riferimento della comunità gay, scrive un romanzo dissacrante che vi farà sbellicare dalle risate. “Somare” è la descrizione della comunità LGBT senza peli sulla lingua, ma non mancano i momenti di pathos e commozione.

Lo trovate in libreria.