Un brivido sotto l’ombrellone

Mai partire senza un giallo in valigia

La scelta più importante dopo la meta delle vacanze è il romanzo che ci accompagnerà una volta partiti. Se siete appassionati di gialli, SEM è pronta a farvi compagnia in spiaggia, in piscina… o sul divano, davanti al ventilatore.

Partiamo dall’Italia: Piernicola Silvis, con il suo Formicae, affronta l’assassinio di un bambino alla periferia di Foggia. Questore di professione, Silvis ci porta dentro le indagini del Servizio Centrale Operativo (SCO) e avvia un gioco di tensione che cresce inesorabilmente.

Dalla Puglia ci spostiamo al nord: La chimica dell’acqua di Sara Kim Fattorini e Brividi e maiali di Gianni Gribaudo, da Milano alle Langhe.

Il primo ci racconta di un omicidio nell’alta società milanese, che costringe il detective Guglielmo Corna a lasciare la vita tranquilla sul lago d’Orta e a rituffarsi in un ambiente borghese da cui aveva preso le distanze.

In Brividi e maiali, invece, Gianni Gribaudo è anche il protagonista della storia, che lavora in un piccolo giornale di provincia e che, quasi per caso, si ritrova nei panni del detective.

Preferite un brivido internazionale? Lasciamo ora l’Italia e raggiungiamo il Portogallo: in Ultima notte a Lisbona, Giovanni Valentini ci racconta una storia d’amore e di mafia, solidamente legata al Salento. Alfonso e Carol, diversi per età, nazionalità e occupazione, avviano una relazione clandestina, ma il passato oscuro della ragazza torna alla ribalta.

Raggiungendo l’Inghilterra e la Scozia, scopriamo altri due intriganti gialli: Ossa rotte, terra bruciata di Mark Hardie e Bastardi di Malcolm Mackay.

Nel primo, il sergente Pearson e la sua partner Cat sono costretti a indagare sull’omicidio di un poliziotto, ritrovato carbonizzato nella sua auto. Per Hardie non è semplicemente un caso da risolvere ma soprattutto un’indagine su come la nostra visione della realtà influenza le nostre azioni e opinioni.

Mackay costruisce invece una storia in bilico, un noir che rivela tutti i lati peggiori dei suoi protagonisti. Non mancano i colpi di scena violenti né la lotta spietata contro avversari senza scrupoli: Alex e Oliver dovranno capire a loro spese qual è e se esiste una società giusta cui appartenere.