Balla per me

Balla per me

Kylie Brant

 

Due casi simili. Un solo colpevole. Un grande thriller che scava nel buio dell’anima.

In libreria dal 20 giugno 2019

ISBN: 9788893901963

Prezzo: 18,00€

Pagine: 450 pp

Anni fa, in un’anonima cittadina al centro dell’Ohio, la giovane Kelsey Willard era scomparsa nel nulla, senza lasciare tracce né indizi. Tutto quello che è rimasto alle sue spalle è una famiglia distrutta, confinata nel proprio dolore, in una sofferenza destinata a restare senza risposte. Il padre, David, ha ignorato il trauma e si è trasferito. Claire, la madre, è diventata dipendente da alcol e medicinali per sopravvivere alla sua esistenza. Sua sorella, Janice, che già soffriva di mutismo selettivo a causa di un disturbo d’ansia, prova a vivere la sua vita il più normalmente possibile. Eppure da quel giorno le domande li perseguitano. Sette anni dopo, in situazioni analoghe, nella stessa zona, si perdono le tracce di Whitney DeVries, un’altra adolescente. Per i Willard si riaprono le porte del passato. Il detective Mark Foster infatti è convinto che i parallelismi tra i due rapimenti siano la chiave che conduce a un pericoloso serial killer. I segreti che l’investigatore porterà alla luce si riveleranno ben più terrificanti di quanto chiunque possa aspettarsi, ma il solo modo per salvare la vita della ragazza scomparsa adesso è risolvere i misteri del caso precedente. Che sia ancora viva o morta da tempo, Kelsey Willard è l’unica via da seguire per non perdere la speranza. La storia, raccontata attraverso il punto di vista alternato di cinque personaggi, ha un ritmo vertiginoso e conduce il lettore verso la soluzione del cold case e di quello più recente, altrettanto inspiegabile. Un thriller psicologico, una suspense oscura e affascinante.

Lascia un commento