I racconti di Natale SEM – Ritratto di Natale con errore

di Paolo Valentino

«Mamma, me la spieghi una cosa?»

È vecchia mia madre, più la guardo e più mi dico: è vecchia. È sempre lei, la stessa che nelle vecchie foto mi portava alla bocca cucchiai pieni di pappettina arancione (cos’era poi?), e che qualche volta – quand’era particolarmente arrabbiata – mi rincorreva attorno al tavolo tondo della sala con un mestolo di legno in mano urlando: “Mo’ le prendi!”.

Si gira verso di me. È in piedi, davanti ai fornelli. Sta mescolando i ceci. Sorride. «Sentiamo» mi dice.

Leggi tutto “I racconti di Natale SEM – Ritratto di Natale con errore”

I racconti di Natale SEM – Meno 40 a Natale

di Laura Calosso

Meno 40. Meno 39. Meno 38. La dizione perfetta vuole la “ò” aperta per “trentòtto e trentanòve”.

Meno 37: “è” aperta per “sètte”.

La platea è immersa nel silenzio e il legno antico crepita al passaggio di minuscoli topi. La voce si leva dal centro, fila mediana di poltrone, centro perfetto, perché Arturo Mosca conosce bene la geometria del teatro e sa in quali punti l’acustica è migliore.

Meno 40 giorni a Natale. Arturo Mosca prepara il suo spettacolo, quest’anno sarà il suo quarantesimo spettacolo, quaranta anni di spettacoli in quel teatro. I più grandi attori sono passati da lì. Spettacoli di qualità, internazionali.

Leggi tutto “I racconti di Natale SEM – Meno 40 a Natale”

I racconti di Natale SEM – Hygge Christmas

di Roberto Venturini

Io quest’anno a Natale non ci volevo giocare a Monopoli.
Roberto ci obbliga sempre.
A Monopoli ci si gioca a Pasqua, che non è una festa.
A Pasqua si fa la colazione con la coratella e i carciofi, il salame e la colomba poi si pranza con le fettuccine al ragù e ci si ingozza con l’agnello mentre tutti parlano di quello che faranno a Pasquetta che piove sempre, e poi si gioca a Monopoli.
A Natale però non si gioca a Monopoli.

Leggi tutto “I racconti di Natale SEM – Hygge Christmas”

E tu, ce la puoi fare?

Partecipa al gioco e regala una copia con dedica del libro di Titty e Flavia

Le pulizie di casa non hanno segreti per te… e conosci qualcuno che invece è un vero disastro? Partecipa a #Celapossofare e vinci due copie del nuovo libro di Titty e Flavia con dedica: una sarà spedita a te, mentre l’altra… a un tuo amico o parente che proprio “non ce la può fare”.

Leggi tutto “E tu, ce la puoi fare?”

AAA cercasi identità letterarie disperatamente.

Antonio D’Orrico, Antonio Franchini e Antonio Riccardi ospiti da SEM per raccontarci dell’editoria in Italia oggi.

Non è giovedì senza uno dei nostri incontri in SEM, e questa volta abbiamo voluto esagerare ospitando un terzetto niente male.
I “tripla A”, ovvero,  Antonio D’Orrico, il critico letterario tra i più noti e discussi di oggi, Antonio Franchini, ex editore per Mondadori, e Antonio Riccardi, il nostro scrittore e critico letterario preferito.

Leggi tutto “AAA cercasi identità letterarie disperatamente.”

Racconto la quarta mafia. Il primo passo per sconfiggerla

L’ex questore Piernicola Silvis, nel suo «Formicae», traccia il profilo di una criminalità «poco glamour», che fugge dalle caratterizzazioni: «A Foggia non ci sono boss con la coppola. Ma quando sparano, ammazzano»

Di Nicola Bambini

Leggi tutto “Racconto la quarta mafia. Il primo passo per sconfiggerla”

Ridere della mafia? Si può, grazie alla commedia

A 11 anni da Sicilian Tragedi, Ottavio Cappellani torna con Sicilian Comedi: «In Italia ha vinto la tragedia, si è impegnati solo se si ha la faccia seriosa. Ma ci siamo dimenticati Dante». Perché la battuta allarga il pensiero.

Di Nicola Bambini

Leggi tutto “Ridere della mafia? Si può, grazie alla commedia”

C’era una volta…

Le fiabe oscure di Antonio Moresco presentate in SEM

“Le mie fiabe sono crudeli? Avete mai letto le versioni originali delle storie che la Disney ha reso popolari?” Antonio Moresco difende la sua nuova creazione, il volume Fiabe, preso in uscita per SEM. Un viaggio nei meandri più bui della tradizione fiabesca, presentato ieri sera all’interno di un #GiovedìSEM anticipato eccezionalmente a mercoledì.

Leggi tutto “C’era una volta…”

Giovedì SEM: leggende e verità sulle lobby con Roberto Arditti e Fabio Bistoncini.

Ieri sera il quarto appuntamento dedicato alla politica e alle lobby in Italia.

Roberto Arditti (presidente Kratesis Advisory Partners) e Fabio Bistoncini (fondatore e amministratore delegato Fb & Associati) hanno dialogato sul tema storico e politico dello lobby nel nostro Paese, spiegando chi è oggi il lobbista e che attività svolge.
Ma è più facile entrare in politica o diventare un lobbista?
A questa domanda ci hanno risposto entrambi nella nostra intervista.

La cosa più importante è come impacchettiamo la nostra immagine: ed è qui che intervengo io. Sono pagato per parlare. Non sono laureato né in medicina, né in legge. Sono diplomato in colpire sotto la cintura e incassare insulti. Avete presente il tipo che può farsi qualsiasi ragazza? Io sono quello… fatto di crack.
Nick Naylor, Thank you for smoking.

Qui potrete trovare due parti della nostra diretta streaming di ieri sera, in cui Fabio Bistoncini racconta del suo libro “Vita di uno sporco lobbista”.