Preghiera del mare, per comprendere ciò che ci fa paura

Si dice che le paure vadano affrontate. Forse prima che affrontate andrebbero indagate, scomposte, capite.
Come? Leggendone, parlandone, consumando le pagine dei giornali e dei libri. Potremmo accorgerci che così, rintracciate le origini di quel timore, la paura potrebbe dissolversi.

Leggi tutto “Preghiera del mare, per comprendere ciò che ci fa paura”

SEM a BookCity Milano!

Gli appuntamenti di SEM a BookCity Milano!

Qui tutti gli appuntamenti che si terranno nella sede di SEM, ma non solo! consultate la sezione eventi della nostra pagina.

VENERDì 16 NOVEMBRE

* Officina Poesia: laboratorio di poesia a numero chiuso, prenotazione obbligatoria (15 persone massimo), con Antonio Riccardi e Umberto Fiori, ore 11.
In collaborazione con pordenonelegge.it – Festa del libro con gli autori.

* Presentazione di “L’amuleto” con l’autore Gert Nygårdshaug e Sandrone Dazieri, letture Alessandra De Luca, ore 19.
Leggi tutto “SEM a BookCity Milano!”

A perfect day

La vittima di Delitto ad arte viene uccisa immobilizzata al pavimento dal nastro adesivo, bocca e narici turate da stracci: così David Fairchild ha trovato sua moglie Eleonora.

Le modalità con le quali viene uccisa sono chiaramente una citazione artistica: il corpo fissato a terra in quel modo ricorda A perfect day, l’opera di Maurizio Cattelan.

Leggi tutto “A perfect day”

Chi è Maria Adolfsson, la nuova protagonista del giallo svedese dopo Camilla Läckberg

La strada fino al debutto come scrittrice di gialli è stata lunga per Maria Adolfsson, e ha subito diverse deviazioni: a cinquantanove anni si licenzia e diventa una scrittrice a tempo pieno.

«Piuttosto che lavorare ancora in un ufficio preferisco vivere mangiando solo patate! Fortunatamente è arrivato questo successo, come mandato dall’alto. Inganno è stato venduto in circa quindici paesi ed è davvero incredibile. La maggior parte sono contratti per più libri (in Germania tre e in Italia quattro). L’unica cosa che voglio è continuare a scrivere» racconta l’autrice, che per diversi anni è stata la portavoce dell’azienda di trasporti SL.

Leggi tutto “Chi è Maria Adolfsson, la nuova protagonista del giallo svedese dopo Camilla Läckberg”

Doggerland: tra realtà e letteratura

Doggerland, tra realtà e letteratura: Maria Adolfsson ambienta il suo giallo in un luogo realmente esistito durante l’ultima era glaciale, scomparso a causa di uno tsunami.

Il romanzo racconta le vicende dell’ispettrice Karen Eiken Hornby, incaricata di condurre le indagini per un omicidio, per niente facilitata dal fatto che il suo capo arrogante è l’ex marito della vittima. “Inganno” è stato venduto in 16 paesi e sta per arrivare in Italia: sarà in libreria il 18 ottobre.

Leggi tutto “Doggerland: tra realtà e letteratura”

Di Renzo Bruni, di musica e di mafia

Dal 4 ottobre è in libreria “La lupa”, l’attesissimo sequel di “Formicae” di Piernicola Silvis. Il romanzo è ambientato a Foggia, città sfondo e protagonista: Renzo Bruni è infatti un poliziotto che combatte instancabilmente la criminalità organizzata che ha il controllo sul territorio, la Società Foggiana.
Una mafia quella pugliese, meno nota ma non meno efferata.

Leggi tutto “Di Renzo Bruni, di musica e di mafia”

Il grido di Antonio Moresco

Finalmente in libreria “Il grido”, il nuovo libro di Antonio Moresco, presentato ieri da Antonio Riccardi, in occasione dei nostri Giovedì.

Sapevate che le nostre sono le prime generazioni umane a vivere al cospetto di un’estinzione di specie?
Ma allora perché tutto continua come se niente fosse?

Leggi tutto “Il grido di Antonio Moresco”

Tornano i giovedì SEM con “L’uomo di Calcutta”

Ieri è ricominciata la stagione dei Giovedì SEM con la prima presentazione di “L’uomo di Calcutta”: l’autore Abir Mukherjee ha raccontato il suo libro con Edoardo Vigna e Maria Giulia Castagnone, editor di SEM.
La presentazione è stata introdotta dalla musica di Arup Kanti Das e Ashanka Sen, che hanno emozionato e scaldato l’atmosfera sulle note dell’India.

Leggi tutto “Tornano i giovedì SEM con “L’uomo di Calcutta””