Un’amica particolare

Un’amica particolare

EG Scott

Stony Brook, stato di New York, fine anni Novanta. Rebecca non sapeva che esistesse l’amore fino a quando non ha incontrato Paul, un agente immobiliare accattivante e di successo. E con un passato oscuro come il suo. A legarli è un irresistibile magnetismo, qualcosa di inspiegabile che entrambi riconoscono. Vent’anni dopo, però, di quell’amore non resta molto. Paul e Rebecca stanno andando a picco, mentre i segreti che hanno costellato la loro relazione iniziano a consumare il matrimonio. La visita della polizia, dopo la scomparsa della moglie del capo di Rebecca, complica ulteriormente il loro rapporto. Rebecca, che lavora con i farmaci, oltre ad abusarne, viene licenziata dopo che l’azienda scopre la relazione segreta con il suo capo. Paul, nel frattempo, la tradisce con una vicina di casa e preleva di nascosto ingenti somme dal conto in comune. Ognuno di loro segue un suo percorso, che tiene accuratamente nascosto, dove la menzogna è moneta corrente, ed entrambi sono così concentrati nel perseguire i propri obiettivi da non rendersi conto di cosa passa nella mente dell’altro. Quando lo scoprono, sarà troppo tardi. Perché la menzogna è a doppio taglio ed è difficile capire quando sta per ritorcersi contro chi l’ha ideata. Un gioco di “guardie e ladri”, una storia di infedeltà e inaffidabilità. Un thriller che affronta i segreti e le vendette raccontate dalla prospettiva di una coppia “perfetta” ma altamente pericolosa.

ISBN: 9788893902359

Prezzo: 19,00€

Pagine:  310pp

Lascia un commento