Per metà fuoco per metà abbandono

Ieri 12 aprile è uscito nelle librerie “Per metà fuoco per metà abbandono” e in occasione dell’uscita l’autrice, Sabrina Nobile, ha presentato il suo libro d’esordio in SEM, introdotta da Riccardo Cavallero, Annarita Briganti e Paolo Valentino.

Siamo abituati a vedere Sabrina Nobile come “Iena”, ma ieri l’abbiamo conosciuta come scrittrice: l’esperienza dello scrivere è molto diversa da quella di presentatrice, è intima e riflessiva, io stessa ho capito cose di me, scrivendo – ha detto l’autrice – scrivevo ma senza sapere che quelle pagine sarebbero diventate “Per metà fuoco per metà abbandono”.

Questo libro si rivela in parte già nel titolo: Sara, la protagonista si scontra con l’esperienza dell’abbandono. Verranno meno persone molto importanti nella sua vita, ma soprattutto dovrà affrontare il venir meno di sé stessa per come si era sempre vista: è un giorno di fine aprile quando, guardando la sua immagine riflessa nello specchio, Sara smette all’improvviso di riconoscersi.

Ma questo libro è anche per metà fuoco: la resilienza e l’energia che una donna può tirar fuori nel momento di difficoltà e la consapevolezza di aver avuto l’energia di affrontare la tempesta.

Il libro della Nobile è stato una scoperta: lo è stato per l’editore, ma anche per noi lettori. Averlo tra le mani vuol dire leggerlo subitamente, riga dopo riga, pagina dopo pagina. Leggere, riconoscersi e sentirsi meno soli. Un libro intenso come intense sono le emozioni che racconta.

In diretta da SEM Sabrina Nobile presenta il suo romanzo d'esordio "Per metà fuoco per metà abbandono" con Annarita Briganti e Paolo Valentino

Geplaatst door SEM Società Editrice Milanese op donderdag 12 april 2018