LA LOTTERIA DEI DIVI MORTI

Authors

  • In libreria: 30 luglio 2020
  • ISBN: 9788893902526
  • Prezzo: 18,00€
  • Caratteristiche: 320 pp

Dale Paul è un sofisticato truffatore, un avido squalo della finanza che gestisce grossi fondi e gioca con i soldi degli altri per il proprio tornaconto. Finché l’illusione della speculazione è condivisa – quell’illusione che permette al capitalismo predatorio di avere successo – Dale Paul e i suoi amici vivono un’età dell’oro.
Quando la sua più grande scommessa fallisce, molti di quelli che confidavano in lui si trovano a dormire per strada o nelle proprie auto. Il carisma e i numerosi contatti non bastano a salvarlo dalla prigione, dove ovviamente è un pesce fuor d’acqua, immerso in un’umanità variopinta e disperata. Finito al fresco Dale Paul si trova davanti a un bivio: recuperare i pessimi rapporti con la famiglia e diventare un uomo nuovo, o gettarsi a capofitto in un altro piano folle e pericoloso per diventare nuovamente ricco. Prevarrà la redenzione o la sua inveterata furbizia?
Quando organizza un’impresa per fare soldi mentre è in cella, facendo scommettere i suoi compagni sulla speranza di vita di varie celebrità, mette in moto una serie di eventi che gli cambiano la vita. Dale Paul è un protagonista complesso, che incanta e diverte con la sua strana combinazione di intelligenza di strada, know-how finanziario e un totale “smarrimento” quando si tratta di sentimenti. La sua innata mancanza di empatia si scontra con gli sforzi di connettersi con i membri della sua famiglia, in particolare con suo figlio.
La scrittura di Susan Swan, tradotta per la prima volta in italiano, è perfetta, racconta l’inquietante mondo della speculazione finanziaria riuscendo persino a fare ridere, di tanto in tanto. Un romanzo sui tempi che stiamo vivendo e sulla speranza che un cambiamento sia possibile per chiunque.

Susan Swan è scrittrice, giornalista e attivista. Il suo impatto sulla scena letteraria e politica canadese è notevole. Si è ritirata dalla posizione di professore associato di studi umanistici all'università di York e attualmente insegna scrittura creativa alle università di Toronto e di Guelph. I suoi romanzi sono stati pubblicati in venti paesi. Da un suo libro è stato tratto il film L’altra metà dell’amore.

PASSIONE

Authors

  • In libreria: 30 luglio 2020
  • ISBN: 9788893902878
  • Prezzo: 13,00€
  • Caratteristiche: 176 pp

Passione è il volume conclusivo della Billionaire Trilogy.
Come andrà a finire la storia di Holly e Creighton.

Fuori dal letto Holly e Creighton non si conoscono così bene. Quando Holly scopre l'esistenza di una ex moglie di cui Creighton non le aveva parlato decide di andarsene. Ma lui non è dello stesso parere: "Mia moglie. Adoro queste due parole. Lei è mia, e se pensa che le permetterò di fuggire senza che la cerchi e la riporti a casa – da me –, dovrà fare i conti con la realtà. Sono disposto a giocare sporco per darle il lieto fine che merita."

Meghan March, autrice best seller con milioni di copie vendute nel mondo e tradotta in dodici lingue, è pronta a infiammare di nuovo l'estate con una storia che lascerà col fiato sospeso. Questa è la sua seconda trilogia pubblicata da SEM dopo King, Queen e Desire (2018).

QUASI UN PARADISO

Authors

  • In libreria: 9 luglio 2020
  • ISBN: 9788893902656
  • Prezzo: 16,00€
  • Caratteristiche: 144 pp

“Come le altre sei o sette cose più belle della vita, anche la Romagna non si sa bene come definirla”, scrive Davide Rondoni, poeta romagnolo, da Forlì.      
Quasi un paradiso è un libro molto particolare, una guida inaspettata e sorprendente che ci porta in una delle zone più amate d’Italia: sulla costa adriatica, a Cervia e a Riccione, a Rimini e a Cattolica, a Cesenatico e a Milano Marittima; verso i borghi carichi di storia delle prime pendici appenniniche, come Gradara o Bertinoro; alle città ‘scrigno’ d’arte e cultura, celebrate nel mondo per i loro gioielli: Ravenna, Faenza, Imola, Cesena, Forlì.
“Una terra che forse è una visione, ma di sicuro è una visione del mondo”. Una terra ricca di umori, quella romagnola, plasmata dalle passioni delle sue donne e dei suoi uomini. La terra dove si accende quello che Rondoni chiama “il pensiero simpatico”, misto di attitudini, ospitalità, intraprendenza e passione, appunto.
Quasi un paradiso, infatti, non è solo un libro di luoghi, ma è anche uno speciale catalogo di tipi umani, l’anima diffusa della Romagna: il “patàca”, che la spara grossa e lo sa, quindi si diverte e diverte; il “pirata”, che non “batte bandiera” e vive sempre libero; l’“invornita”, la donna dal sorriso timido e un po’ perso. E molti altri ancora.
Quasi un paradiso è un bellissimo atto d’amore di uno scrittore appassionato per la sua terra.

Davide Rondoni è un poeta, romanziere e saggista nato a Forlì nel 1964. È direttore della rivista “clanDestino”. È autore di teatro e di traduzioni da Baudelaire, Rimbaud, Péguy e tanti altri. Tra i suoi ultimi libri: E come il vento, dedicato a Leopardi, Noi, il ritmo e la raccolta di poesie Apocalisse amore.

MIELE

Authors

  • In libreria: 9 luglio 2020
  • ISBN: 9788893902694
  • Prezzo: 13,00€
  • Caratteristiche: 160 pp

Miele è il secondo volume della Billionaire Trilogy.
La storia di Holly e Creighton continua in Passione.

"L’ho fatto davvero. Ho sposato un milionario. Il motivo lo so soltanto io. Di certo non mi aspettavo di essere trattata come un oggetto. Anche se ho fatto delle promesse sull’altare, sono determinata a restare me stessa. Lui con le sue regole sta conquistando il mio mondo, ma io non sono un tipo che ubbidisce e basta. C’è solo un piccolo problema: forse mi sto innamorando. Non so come andrà il nostro matrimonio, ma la sfida è restare aggrappata a un frammento di me mentre soccombo ai suoi piaceri proibiti."

Meghan March, autrice best seller con milioni di copie vendute nel mondo e tradotta in dodici lingue, è pronta a infiammare di nuovo l'estate con una storia che lascerà col fiato sospeso. Questa è la sua seconda trilogia pubblicata da SEM dopo King, Queen e Desire (2018).

IL CODICE VERITAS

Authors

  • In libreria: 2 luglio 2020
  • ISBN: 9788893902595
  • Prezzo: 18,00€
  • Caratteristiche: 604 pp

Parigi, 2046. A causa di una guerra religiosa unita a una crisi economica senza precedenti, gran parte dell’Occidente è sotto il dominio dell’Islam. Il mondo è sprofondato in una sorta di medioevo tecnologico dove i cristiani, insieme ai popoli appartenenti alle religioni minori, sono costretti a vivere in riserve chiuse e vigilate, circondate da alte mura, nel centro delle città più importanti. Le minoranze sono costrette a uscire attraversando dei check-point sorvegliati, per farvi ritorno all’ora del coprifuoco. La Cittadella di Parigi è la più grande in Europa. Attorno c’è una metropoli devastata dalle sommosse popolari, avvenute durante l’ascesa al potere del regime musulmano.
Nel sottosuolo di Parigi, durante gli scavi per la costruzione di un muro di cinta del ghetto cristiano, viene casualmente alla luce un’articolata e immensa rete di catacombe. Un ingegnere appassionato di archeologia scopre che vi sono nascosti incredibili segreti legati alla nascita delle due principali religioni monoteiste del pianeta. Disseppellirli e divulgarli significherebbe cambiare le sorti dell’umanità. E liberarla dal giogo della religione.
Nello stesso momento, un terribile attentato sconvolge il mondo islamico, e si teme che questo inneschi una rappresaglia di dimensioni catastrofiche. Sullo sfondo di un complotto arabo-cristiano in cui i nemici di sempre si alleano al solo scopo di salvaguardare la sopravvivenza delle loro religioni, si innesca una corsa contro il tempo dove i segreti dovranno essere rivelati prima che la rappresaglia abbia inizio.

Andrea Marzovilla, architetto, è nato nel 1963 e vive alle porte di Firenze. Questo è il suo esordio narrativo.

IL DECORO

Authors

  • In libreria: 2 luglio 2020
  • ISBN: 9788893901109
  • Prezzo: 17,00€
  • Caratteristiche: 352 pp

Qualche giorno dopo l’elezione di Donald Trump a presidente degli Stati Uniti, in una lussuosa villa del Connecticut, alcuni amici newyorkesi dell’alta borghesia intellettuale si ritrovano per riprendersi da quella che considerano la più grande catastrofe politica della loro vita. Si rifugiano in campagna nella speranza di ristabilire la “bolla" in cui sono abituati a vivere. Eva Lindquist, la padrona di casa, propone una sfida. Chi di loro sarebbe disposto a chiedere a Siri come assassinare Trump?  
Nessuno, a eccezione di un cinico editore, raccoglie la provocazione. Gli amici progressisti di Eva e del marito Bruce con la loro pavida reazione introducono uno dei temi portanti del romanzo: la paura di fronte a un nuovo clima politico.
Delusa dal suo paese, dove non si sente più “a casa” e al sicuro, Eva decide di partire per Venezia, città che ha conosciuto e amato in gioventù. Lì, quasi per caso, visita un affascinante appartamento e decide di acquistarlo. Il soggiorno in quella città la aiuta a cercare un nuovo modo di immaginare il mondo.              
Intorno a quello di Eva si intrecciano i destini degli altri personaggi, che prendono forma attraverso dialoghi incalzanti e ironici, nei quali si configurano possibili soluzioni a esistenze segnate dall’inquietudine. Ecco allora i tradimenti, le fughe e la menzogna a coprire tutto.    
Il decoro affronta gli imprevedibili appetiti d'amore, di potere e di libertà che plasmano la vita pubblica e privata delle classi privilegiate. Un romanzo che parla del bisogno di sicurezza e dell’istinto di scoperta, del rapporto tra altruismo e autoconservazione e della natura effimera di un certo tipo di ricercatezza.
Autore tra i più stimati della scena contemporanea, in questo suo nuovo e atteso lavoro David Leavitt rinnova i fasti della letteratura americana più elegante e raffinata. Il decoro riporta all’attenzione della critica e dei lettori un vero, grande scrittore.   

David Leavitt è nato a Pittsburgh nel 1961. Cresciuto in California, dopo la laurea a Yale si afferma ad appena ventitré anni con i racconti di Ballo di famiglia come scrittore centrale della nuova narrativa americana. I suoi romanzi sono in corso di pubblicazione per SEM.

LOVE TROTTER

Authors

  • In libreria: 18 giugno 2020
  • ISBN: 9788893902755
  • Prezzo: 17,00€
  • Caratteristiche: 320 pp

Diana ha tutto dalla vita. Ha fatto dei viaggi la sua professione, collabora con un quotato mensile di cui è una delle penne più seguite, e ha una relazione appagante con un bellissimo uomo. Finché un giorno la sua esistenza subisce uno scossone devastante. Scopre che una giovane collaboratrice prenderà il suo posto, rientra a casa distrutta per cercare rifugio tra le braccia del compagno, ma quando arriva si trova di fronte una spiacevole sorpresa.
Nel giro di poche ore Diana perde irrimediabilmente tutti i suoi punti fermi. Non le resta che tornare dalla madre, Regina, che vive in un piccolo appartamento alla periferia di Milano. La donna si dimostra una fonte d’ispirazione e l’aiuta a recuperare la fiducia per affrontare il futuro.
Una trasferta in solitaria a Londra e l’apertura di un blog sui viaggi low cost le regalano una nuova opportunità. Il caso si diverte a mescolare le carte e un incontro fugace si tramuta in una nuova e importante offerta professionale. Diana ricomincia così a viaggiare per lavoro, stavolta in coppia con un collega astioso e maschilista. La loro rubrica, amatissima dai lettori, è però una bomba a orologeria pronta a esplodere...
Un libro divertente e sincero, che ci insegna che solo cadendo e imparando a rialzarci possiamo spiccare il volo, magari con la speranza di imbarcarci un giorno per il viaggio più importante: quello di un amore lungo una vita.

Bea Buozzi, nata sotto il segno della rondine, ma stanziale sotto il cielo di Milano, nel tempo libero scrive di viaggi su naticonlavaligia.com. In passato ha collaborato con alcuni periodici femminili ed è inoltre autrice dei romanzi Matta per Manolo, Tutte Choo per terra e La vita è una Loubou meravigliosa, editi da Mondadori.

FUOCO

Authors

  • In libreria: 18 giugno 2020
  • ISBN: 9788893902571
  • Prezzo: 13,00€
  • Caratteristiche: 150 pp

Holly Wix viene da un paesino sperduto nella grande provincia americana. Il suo sogno è diventare una star del country, e per farcela è disposta a tutto. Anche a seguire gli ordini dell’etichetta discografica e a “fidanzarsi” con un famoso cantante country che in realtà è gay. Prima che le chieda di sposarla alla fine di un concerto, come concordato dai loro manager, esce da sola tra le luci di New York, in cerca di un’avventura per distrarsi e non pensare.
Nel bar dell’albergo la abborda Creighton Karas, affascinante milionario, abituato ad avere quello che vuole. Finiscono nella sua camera dopo pochi minuti. Holly ha i sensi di colpa ma si lascia trascinare in quell’avventura infuocata, tra whiskey e piaceri proibiti.
Creighton è sicuro di sé, le dimensioni del suo conto in banca lo fanno sentire invincibile. C’è solo un problema, scopre al suo risveglio. Quella ragazza, che non gli ha detto il suo nome, è sparita dalla camera di albergo in cui ha passato la notte più bollente della sua vita. Il milionario la vuole ancora, così lancia un messaggio alla stampa che diventa virale. Quando la troverà sarà sua.

Meghan March, autrice best seller con milioni di copie vendute nel mondo e tradotta in dodici lingue, è pronta a infiammare di nuovo l'estate con una storia che lascerà col fiato sospeso. Questa è la sua seconda trilogia pubblicata da SEM dopo King, Queen e Desire (2018).

LA RAGAZZA ZERO

Authors

  • In libreria: 11 giugno 2020
  • ISBN: 9788893902588
  • Prezzo: 19,00€
  • Caratteristiche: 320 pp

Un tempo Bradford era un centro importante dell’industria tessile, poi è iniziato il suo rovinoso declino, che l’ha trasformata in un luogo di degrado: una città in subbuglio, con fiumi di droga, prostituzione, tensioni razziali e una povertà dilagante.
Harry Virdee è un detective della Squadra omicidi di origine indiana, un sikh che ha sposato una donna musulmana, causando una profonda e sofferta frattura con la sua famiglia d’origine. I numerosi omicidi, in quella che i giornalisti ormai chiamano “Gotham City“, non lo lasciano respirare.
Quando, la mattina di un’importante festività indiana, si reca sulla scena dell’ultimo delitto, non può immaginare che sta per ritrovarsi davanti al corpo dell’amata nipote Tara, figlia di suo fratello Ronnie, potente criminale a capo di un cartello che controlla il traffico di droga in città. La scoperta lo distrugge. Come se non bastasse il suo capo gli comunica che è troppo coinvolto personalmente per seguire il caso, ma Harry non può lasciar correre. Deve scavare a fondo nella malavita di Bradford e scovare il mostro che ha ucciso il sangue del suo sangue.
Per prima cosa, però, deve dare a suo fratello Ronnie la terribile notizia. E niente e nessuno può predire come reagirà. Impulsivo e invischiato in giri loschi, c’è il rischio che Ron agisca prima di pensare.
La sua indagine segreta porta Harry a scavare in un pericoloso giro di illegalità e nella vita della nipote, una giovane grintosa e indipendente che se n’è andata di casa dopo aver scoperto la natura criminale dell’impero paterno, una ragazza in fuga dalla mentalità repressiva e sessista in cui era cresciuta e che tanto disprezzava.
Un thriller di grande attualità, una storia avvincente e brutale, con un protagonista tormentato e profondamente umano.

A.A. Dhand, ex farmacista, dopo il successo dei suoi libri si dedica ora interamente alla scrittura. Dai suoi romanzi, di cui Harry Virdee è il protagonista fisso, verrà tratta una serie televisiva prodotta dalla BBC.

TOMMASO E L’ALGEBRA DEL DESTINO

Authors

  • In libreria: 11 giugno 2020
  • ISBN: 9788893901680
  • Prezzo: 16,00€
  • Caratteristiche: 200 pp

Tommaso Rovere ha cinque anni e i suoi genitori attraversano una crisi di coppia. Un torrido giorno d’estate il padre, perso dietro le proprie beghe, dimentica il figlio in auto. Mentre parla con foga al cellulare, finisce sotto le ruote di un pirata della strada ed esce per sempre di scena.
Tommaso resta prigioniero del seggiolino che avrebbe dovuto difenderlo, sul ciglio di una via deserta, nella città vuota del ferragosto. Mai ha sofferto così tanto il caldo, la sete e la fame. Mai ha sperimentato una solitudine più profonda, e una più profonda disperazione.
Ma è davvero solo come sembra? Mentre rari passanti sfiorano la macchina senza veder-lo o senza poterlo aiutare, e mentre la canicola lascia il posto a un nubifragio apocalittico e infine alla notte, qualcuno fa visita a Tommaso...
Un libro di straordinaria intensità, commovente, potentissimo dalla penna di uno scrittore di razza.

Enrico Macioci è nato a L’Aquila nel 1975. Si è laureato in Giurisprudenza, con una tesi in diritto tributario, e in Lettere moderne, con una tesi su Cuore di tenebra di Joseph Conrad. Ha pubblicato Terremoto (Terre di mezzo, 2010), La dissoluzione familiare (Indiana, 2012) , Breve storia del talento (Mondadori, 2015), Lettera d’amore allo yeti (Mondadori, 2017).