Giovanni Gusai “Come in cielo, così in mare”

Ma quanto è difficile lasciare la propria casa? Quanto è difficile partire, ritornare, lasciar andare? Quella che ci racconta Giovanni Gusai è una storia di oggi, eppure antichissima. Una storia intrisa di silenzio, ma che risuona con un grido altissimo dentro ognuno di noi. Sullo sfondo una terra sospesa e indefinibile, la Sardegna, l’isola delle isole. Giovanni Gusai alle prese con un esordio di quelli che fanno paura. Perché scrivere libri come questo vuol dire metter l’asticella molto, molto in alto.